OpenBSD distro derivata dalla Berkeley Software Distribution

xino.php?stwembed=1&stwsize=320x&stwaccesskeyid=f537f3f3be4d1b8&stwurl=https%3A%2F%2Fwww.openbsd OpenBSD distro derivata dalla Berkeley Software Distribution OpenBSD distro derivata dalla Berkeley Software Distribution

OpenBSD è un sistema operativo libero, open-source, multipiattaforma, di tipo unix-like, derivato dalla Berkeley Software Distribution (4.4BSD). Nasce nel 1995 circa grazie a Theo de Raadt, che gestisce il progetto da Calgary in Canada. Il team di sviluppo concentra i propri sforzi sulla portabilità, sulla standardizzazione e la correttezza del codice sorgente, sulla sicurezza proattiva[4] e su un sistema di crittografia integrato: a tal proposito basti pensare che OpenSSH è stato creato ad-hoc proprio per OpenBSD e dal medesimo team di sviluppo. I punti di forza di OpenBSD pertanto possono essere individuati nell’estrema cura sia della correttezza sia della sicurezza del codice sorgente, nonché nella qualità della documentazione a supporto del progetto stesso. La gestione iniziale del sistema, così come l’installazione, sono affidate alla shell di default ksh (Korn shell). Il logo nonché la mascot del progetto è Puffy, un Tetraodontidae, comunemente noto come pesce palla.

Sito Web: clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: